Categorie
Blog FreakNet MIAI Museo MusIF Verde Binario

Il restauro degli oggetti software

Cosa significa restaurare i bit? Insieme ad Emiliano Russo, curatore della collezione del Museo Interattivo di Archeologia Informatica (MIAI) di Cosenza, esploreremo i confini teorici delle attuali linee guida per il restauro – ad oggi orientate alla conservazione di oggetti tangibili – inoltrandoci in territori finora poco esplorati o del tutto sconosciuti.

Durante il talk “Il restauro degli oggetti software”, che procederà seguendo l’analisi di alcuni casi di studio, verranno sollevati molti interrogativi ma offerte poche risposte. Ma se è vero che con la rivoluzione informatica un numero sempre maggiore di testimonianze della attività umana, di documenti e di vere e proprie opere d’arte assumono la forma intrinsecamente immateriale dell’informazione digitale, bisognerà pur iniziare a discuterne.

Il seminario è previsto per Lunedi 3 Aprile alle 18:15 presso il dipartmento di Matematica UniCal (cubo 30b, II Piano).

L’incontro rappresenta è il quarto appuntamento del nuovo ciclo di “Lovelace Mondays“, gli incontri tematici sulla storia dell’informatica a cura del Museo Interattivo di Archeologia Informatica (MIAI) di Cosenza, del Museo dell’Informatica Funzionante (MusIF) di Palazzolo Acreide (SR), e del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università della Calabria, all’interno della programmazione del Sistema Museale UniCal (SiMU).

Il format dell’evento prevede un momento di convivialità, con the e biscotti di benvenuto, e una piccola mostra interattiva a cura del MIAI: al termine del seminario i partecipanti possono interagire direttamente con alcune delle opere menzionate durante il talk, installati su computer originali dell’epoca.

Lunedi 3 Aprile 2023
Dipartimento di Matematica e Informatica
Cubo 30b II Piano – UniCal, Rende

programma dell’incontro:

ore 17:45 The e biscotti di benvenuto

ore 18:15 Il restauro degli oggetti software – problematiche aperte e nuovi territori da esplorare nel campo della conservazione dei beni culturali, a cura di Emiliano Russo, curatore della collezione del MIAI

ore 19:00 Piccola mostra interattiva – sarà possibile interagire con alcune delle opere citate nel seminario sui sistemi dell’epoca

UPDATE (Maggio 2023): è online sul nostro canale YouTube il video del seminario:

Il restauro degli oggetti software
Categorie
Blog FreakNet MIAI Museo MusIF Verde Binario

I social prima dei social, la rete prima della rete

C’era una volta la rete: la rete prima di Internet, quella dei social prima dei social, del web prima del web, di youtube prima di youtube, di messenger prima di messenger… una storia che parte negli Stati Uniti negli anni ’60 e che approda in Italia negli anni ’80.

La telematica in Italia non diventerà un fenomeno di massa prima della fine degli anni ’90. Prima di allora nasce e cresce un “underground digitale”, un mondo sotterraneo e sconosciuto frequentato da pochi appassionati, demonizzato occasionalmente dalla stampa e ignorato dalla gente comune. Ed è qui che una vasta schiera di intellettuali, artisti, scrittori e hacker si trasformano in appassionati attivisti per la difesa dei diritti civili e della libertà di espressione nel cyberspazio.

Si viene a creare così un laboratorio di sperimentazione collettiva in cui la società civile, tagliata fuori da una internet ancora elitaria, comincia a discutere di privacy, crittografia, editoria elettronica, arte digitale, censura e controllo delle informazioni da parte dei governi, tecnocrazia, diritti telematici, copyright, libertà del software, intelligenza artificiale, cultura cyberpunk.

Ripercorreremo quel pezzo di storia nascosta che ha messo le fondamenta della società digitale nel seminario di Maurizio Lucchini, mediattivista e docente presso l’Accademia di Belle Arti (ABA) di Catanzaro, in un percorso in cui potremo non solo ascoltare ma anche toccare con mano le tappe della evoluzione sociale della tecnologia più importante e pervasiva del nostro tempo.

L’appuntamento è fissato per lunedi 13 Marzo 2023 alle ore 17:45, presso il Dipartimento di Matematica e Informatica (cubo 30b, II Piano), nell’occasione del terzo incontro del nuovo ciclo di seminari “Lovelace Mondays“, gli incontri tematici sulla storia dell’informatica a cura del Museo Interattivo di Archeologia Informatica (MIAI) di Cosenza, del Museo dell’Informatica Funzionante (MusIF) di Palazzolo Acreide (SR), e del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università della Calabria, inseriti all’interno della programmazione del Sistema Museale UniCal (SiMU).

Lunedi 13 Marzo 2023
Dipartimento di Matematica e Informatica
Cubo 30b II Piano – UniCal, Rende

programma dell’incontro:

ore 17:45 The e biscotti di benvenuto

ore 18:15 I social prima dei social, la rete prima della rete – un viaggio nella storia dell’underground digitale a cura di Maurizio Lucchini, mediattivista e docente presso l’Accademia di Belle Arti (ABA) di Catanzaro

ore 19:00 Piccola mostra interattiva – sarà possibile interagire con alcuni dei documenti multimediali citati nel seminario sui sistemi dell’epoca

UPDATE (Aprile 2023): è online sul nostro canale YouTube il video del seminario:

I social prima dei social, la rete prima della rete
Categorie
Blog FreakNet MIAI Museo MusIF Verde Binario

Letteratura elettronica, 70 anni di stranezze e creature digitali

Poesie scritte in linguaggi di programmazione, opere multimediali interattive, storie che si sviluppano tra la realtà virtuale e quella fisica. Questi sono solo alcuni dei generi riconducibili alla “letteratura elettronica”, fenomeno intersettoriale caratterizzato dall’utilizzo creativo delle proprietà dei media digitali.

Ne parla Lunedi 27 Febbraio 2023 alle 18:15 presso il dipartmento di Matematica UniCal (cubo 30b, II Piano) Roberta Iadevaia, ricercatrice indipendente e autrice di “Per una storia della letteratura elettronica italiana” (Mimesis, 2021).

In una affascinante ricostruzione storica, dal titolo “Letteratura elettronica, 70 anni di stranezze e creature digitali”, il talk accompagna i presenti in un viaggio che parte dai mainframe degli anni cinquanta, passa per gli home e i personal computer degli anni ottanta, si tuffa nella rete degli anni novanta e ne segue gli sviluppi fino ai nostri giorni, caratterizzati da dispositivi sempre più “intelligenti” e onnipresenti.

L’incontro rappresenta il secondo appuntamento del nuovo ciclo di “Lovelace Mondays”, gli incontri tematici sulla storia dell’informatica a cura del Museo Interattivo di Archeologia Informatica (MIAI) di Cosenza, del Museo dell’Informatica Funzionante (MusIF) di Palazzolo Acreide (SR), e del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università della Calabria, all’interno della programmazione del Sistema Museale UniCal (SiMU).

Il format dell’evento prevede un momento di convivialità, con the e biscotti di benvenuto, e una piccola mostra interattiva a cura del MIAI: al termine del seminario i partecipanti possono interagire direttamente con alcune delle opera menzionate durante il talk, installati su computer originali dell’epoca.

Lunedi 27 Febbraio 2023
Dipartimento di Matematica e Informatica
Cubo 30b II Piano – UniCal, Rende

ore 17:45 The e biscotti di benvenuto

ore 18:15 Letteratura elettronica, 70 anni di “stranezze e creature digitali” – a cura di Roberta Iadevaia, ricercatrice indipendente e autrice di “Per una storia della letteratura elettronica italiana” (Mimesis, 2021)

ore 19:00 Piccola mostra interattiva – sarà possibile interagire con alcune delle opere citate nel seminario sui sistemi dell’epoca

UPDATE (Marzo 2023): è online sul nostro canale YouTube il video del seminario:

Letteratura elettronica, 70 anni di stranezze e creature digitali
Categorie
Blog FreakNet MIAI Museo MusIF Verde Binario

Riprendono i Lovelace Mondays!

Dopo lo stop imposto dalla pandemia nel febbraio 2020, riprendono finalmente i “Lovelace Mondays”, gli incontri tematici sulla storia dell’informatica a cura del Museo Interattivo di Archeologia Informatica (MIAI) di Cosenza, del Museo dell’Informatica Funzionante (MusIF) di Palazzolo Acreide (SR) e del Dipartimento di Matematica e Informatica dell’Università della Calabria.

il primo appuntamento del nuovo ciclo di seminari è fissato per lunedi 23 Gennaio 2023 con il talk “Geometria e matematica dai primi PC ad oggi”, a cura del prof. Riccardo Barberi del dipartimento di Fisica UniCal.

Il format dell’evento prevede un momento di convivialità, con the e biscotti di benvenuto, e una piccola mostra interattiva a cura del MIAI: al termine del seminario i partecipanti potranno interagire direttamente con alcuni dei software menzionati durante il talk, installati su computer originali dell’epoca.

La nuova programmazione, che vedrà nei prossimi mesi la partecipazione di relatori da tutta Italia, si svolge all’interno della programmazione del Sistema Museale UniCal (SiMU)

Lunedi 23 Gennaio 2023
Dipartimento di Matematica e Informatica – Cubo 30b II Piano – UniCal, Rende

ore 17:45 The e biscotti di benvenuto

ore 18:15 Geometria e matematica dai primi PC ad oggi – retrospettiva a cura del prof. Riccardo Barberi Dipartimento Di Fisica UniCal

ore 19:00 Piccola mostra interattiva – sarà possibile utilizzare alcuni dei software descritti nel seminario sui sistemi dell’epoca

UPDATE (Febbraio 2023): è online sul nostro canale YouTube il video del seminario:

Geometria e matematica dai primi PC ad oggi
Categorie
Blog FreakNet MIAI Museo MusIF Verde Binario

È in stampa #gattiny

È in stampa #Gattiny, il nostro calendario per il 2023 con gli strepitosi disegni di Giulia Cappuccio ♥️

Prenota ora la tua copia cartacea e sostieni i musei di informatica #MIAI e #MusIF